* Cerca nel forum



* Discussioni recenti

adidas chaussure da MarilynCG
[Oggi alle 09:29:18]


adidas tubular da MarilynCG
[Oggi alle 09:28:40]


nike huarache da MarilynCG
[Oggi alle 09:28:17]


Upgrade Fiat 500 da rocketsoul
[Oggi alle 08:39:46]


consiglio subwoofer 25/30cm da rs250v
[Ieri alle 17:15:36]


costruzione cassa reflex per doppio 30 cm da Riccardo Gambolò
[Ieri alle 01:03:26]


Box per subwoofer Ground zero da angelocerra
[10 Dicembre, 2017, 20:09:19 ]


Consiglio componenti impianto da Antonio999
[10 Dicembre, 2017, 02:20:16 ]


Disabilitazione CDplayer su autoradio GrandePunto2007 da subaru_wrc78
[08 Dicembre, 2017, 08:05:51 ]


Consigli per completamento impianto y10 4wd da GioCr250
[07 Dicembre, 2017, 12:43:15 ]


impianto audio citroen ds3 2012 da Riccardo Gambolò
[06 Dicembre, 2017, 23:21:05 ]


problemi di resa su Focal 40 v1 da agapito malteni
[05 Dicembre, 2017, 09:08:08 ]


* Calendario eventi

Dicembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 [12] 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Nessun evento trovato da calendario.

Autore Topic: Configurazione Impianto Maggiolino 1966  (Letto 240 volte)

Offline apozzo

  • Feedback: (0)
  • New Entry
  • *
  • Post: 1
  • Respect: 0
Configurazione Impianto Maggiolino 1966
« il: 05 Ottobre, 2017, 18:48:39 »
0
Ciao ragazzi sono Stefano e vi scrivo per chiedervi consiglio su come meglio configurare il mio impianto audio rigorosamente vintage su Maggiolino del 1966.
Le uniche cose che ho al momento sono un amplificatore STEG SL2180 (http://amp-performance.de/879-AudioQueest-SL2180.html) e uno stereo Pioneer KP9000:





Ovviamente, senza alcuna pretesa di ipermoderno e potente, secondo voi quale sarebbe la soluzione migliore per metter su un impiantino dal sound godibile in una macchina di 50 anni fa? Vorrei fare un qualcosa che non sia solo medio e alto ma mi faccia ascoltare anche qualche frequenza più bassa...
La struttura insita della macchina mi da la possibilità di mettere due coassiali (max 165mm) lateralmente (sul fronte), in questa posizione:



2 midwoofer da 13mm max sotto il sedile posteriore.....in questa posizione:



ed eventualmente un sub nel vano dietro lo schienale sedile posteriore....

La mia idea era questa:
- Utilizzare il cavo antenna elettrica dello stereo per alimentare un rele (quelli con contatto normalmente aperto);
- Dal rele andare all'apli;
- Utilizzare un adattatore RCA per collegare le uscite speaker dello stereo alle entrate dell'ampli;
- Utilizzare collegamenti misti serie e parallelo per alimentare gli altoparlanti....

Qui mi sono fermato ed eccomi a voi....
Secondo voi con il mio amplificatore 2 canali steg riesco a comandare 4 casse (2 coassiali + 2 midwoofer) + 1 piccolo sub? Considerando che è stabile su 2ohm....se la cosa fosse possibile, che impendenze si potrebbero utilizzare?
So di certo che prendendo roba più moderna e prestante si potrebbe fare tantissimo di più....però lo spirito della vettura è quello e poi quello stereo e quell'ampli sono per me due pezzi di "antiquariato hifi" a cui non vorrei davvero rinunciare!
Grazie mille anticipatamente a chi vorrà darmi qualche consiglio!
Saluti
Stefano