* Cerca nel forum



* Discussioni recenti

Aiuto: Adattatore basso livello con somma da rs250v
[Ieri alle 12:51:54]


Dubbi focal 165 fx da darkinoz
[25 Maggio, 2017, 11:06:48 ]


Problema impianto da cyclon68
[25 Maggio, 2017, 01:47:55 ]


Problema con woofer del diffusore con volume basso. da mammutt
[24 Maggio, 2017, 21:33:26 ]


Problema sottochiave interfaccia Can bus con JVC KW-V620BT Audi S3 2007 da Andrex88
[19 Maggio, 2017, 12:51:59 ]


ricerca audison lr180 m da cyclon68
[19 Maggio, 2017, 12:48:18 ]


Aiuto su configurazione Ford fiesta da Skofield
[18 Maggio, 2017, 18:21:25 ]


Consiglio Impianto volkswagen t3 da Stirred
[15 Maggio, 2017, 21:21:21 ]


Spessore cavi alimentazione ampli da AlexCNC
[14 Maggio, 2017, 15:18:57 ]


Accoppiare un sub al mio ampli kenwood da Fede4justice
[12 Maggio, 2017, 13:22:35 ]


Come intercettare correttamente segnale SPDIF da sorgente di serie da AlexCNC
[09 Maggio, 2017, 10:18:44 ]


Salve, Mi presento... da Frank146
[09 Maggio, 2017, 03:45:03 ]


* Calendario eventi

Maggio 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 [27] 28
29 30 31

Nessun evento trovato da calendario.

Autore Topic: Come intercettare correttamente segnale SPDIF da sorgente di serie  (Letto 182 volte)

Offline AlexCNC

  • Feedback: (0)
  • New Entry
  • *
  • Post: 9
  • Sesso: Maschio
  • Respect: 0
Salve,
Per il mio impianto ho deciso di sfruttare la sorgente di serie, catturando il segnale SPDIF che in origine la collegava all'ampli esterno di serie, per inviarlo al Bit One.
Fin qui nulla di troppo strano, ma il dubbio che mi sorge riguarda la "piedinatura" dello SPDIF che esce dalla sorgente, che prevede SPDIF +, SPDIF -, e SPDIF gnd.
Per ora ancora non provo a collegare il Bit One, ma provando a collegare un dac di quelli semplici con uscite rca e jack 3.5mm, sia l'accoppiata SPDIF+ e SPDIF- , sia l'accoppiata SPDIF+ e SPDIF gnd, mi danno come risultato un segnale stereo "pulito" e non controllato da comandi e regolazioni.
Quale combinazione consigliate di usare e ,se non chiedo troppo, spiegatemi cortesemente le ragioni tecniche della scelta, magari facendo luce anche sul perché dell'adozione dei tre fili piuttosto che 2.
Grazie infinite a chi vorrà rispondermi.
Tempo al tempo.
Impianto work in progress...
...Piano piano, ma progress!

Offline rs250v

  • Utenti Mercatino
  • Feedback: (0)
  • Esoteric
  • *
  • Post: 1.158
  • Respect: +3
Re:Come intercettare correttamente segnale SPDIF da sorgente di serie
« Risposta #1 il: 08 Maggio, 2017, 18:40:48 »
0
attenzione che auto è perché le case non hanno un uscita ottica standard ma di solito usano il most e li serve un altra interfaccia e non sempre si riesce, ho seguito una discussione su una volvo in altro forum, un calvario.....
se invece hai un segnale standar come non detto, ma li non ti so' aiutare sulla piedinatura
;)

Offline AlexCNC

  • Feedback: (0)
  • New Entry
  • *
  • Post: 9
  • Sesso: Maschio
  • Respect: 0
Re:Come intercettare correttamente segnale SPDIF da sorgente di serie
« Risposta #2 il: 08 Maggio, 2017, 18:54:19 »
0
Si tratta di una Hyundai Veloster, la sorgente é prodotta da LG, e il segnale l'ho mandato dentro un dac cinese da 15€, dubito che quest'ultimo sia in grado di leggere segnali con protocolli particolari, quindi nutro la speranza che il ragionamento sia corretto e di avere perciò a che fare con un segnale leggibile anche dal Bit One.
Ad ogni modo il piano B sarebbe sfruttare proprio il gingillo cinese (o simile magari più raffinato) per convertire il segnale e mandarlo poi in analogico al Bit One, ma ranche in questo caso mi resta il dubbio su quale accoppiata mandare nel convertitore, se + e - oppure + e gnd.
Tempo al tempo.
Impianto work in progress...
...Piano piano, ma progress!

Offline rs250v

  • Utenti Mercatino
  • Feedback: (0)
  • Esoteric
  • *
  • Post: 1.158
  • Respect: +3
Re:Come intercettare correttamente segnale SPDIF da sorgente di serie
« Risposta #3 il: 08 Maggio, 2017, 18:58:03 »
0
non ho mai saldato una scheda non ti so' aiutare, ma tipo un connettore/convertitore ottico non ha i tre fili?
ma però ti dico subito che non ha senso convertirlo in analogico per poi entrare nel bit-one... viene riconvertito in digitale, quindi fallo entrare in digitale
;)
« Ultima modifica: 08 Maggio, 2017, 19:01:16 da rs250v »

Offline AlexCNC

  • Feedback: (0)
  • New Entry
  • *
  • Post: 9
  • Sesso: Maschio
  • Respect: 0
Re:Come intercettare correttamente segnale SPDIF da sorgente di serie
« Risposta #4 il: 08 Maggio, 2017, 21:56:12 »
0
Naturalmente entrare in digitale nel Bit One è la cosa più sensata da fare, l'ipotesi della conversione prima del processore prenderebbe corpo solo in un remoto caso di incompatibilità tra segnali digitali.
Beninteso che stiamo parlando di digitale elettrico, e non ottico, quindi da un lato ho i 3 fili "anomali" della sorgente, e dall' altro i più classici 2 fili dell' RCA in entrata al processore.
A breve inizierò con le prove vere, vedremo che succederà.
Intanto spero che qualcuno più navigato ci (mi) illumini...
Tempo al tempo.
Impianto work in progress...
...Piano piano, ma progress!

Offline AlexCNC

  • Feedback: (0)
  • New Entry
  • *
  • Post: 9
  • Sesso: Maschio
  • Respect: 0
Re:Come intercettare correttamente segnale SPDIF da sorgente di serie
« Risposta #5 il: 09 Maggio, 2017, 10:18:44 »
0
...Forse ci sono...
C'é la probabilità che quello strano SPDIF a 3 poli che esce dalla sorgente sia in realtà un AES3!
Se così fosse, la più rosea e semplice delle ipotesi vedrebbe come procedura, lo sfruttamento dei soli 2 poli SPDIF+ e SPDIF gnd, per lascoare lo SPDIF- "morto in un angolo", mentre nel caso di una maggiore complessità del segnale e del suo trattamento, dovrei ricorrere ad un convertitore specifico che ricavi un segnale SPDIF puro dal segnale bilanciato del più raffinato standard AES3.
...staremo a vedere....
Tempo al tempo.
Impianto work in progress...
...Piano piano, ma progress!